Dati da paura,  ad attenderci un futuro non di certo florido; l'università non sembra più un buon investimento per il futuro. La laurea è diventata un salto agli ostacoli e se non hai un buon coach che ti sostiene finanziariamente, difficile che tu riesca nell'impresa... il diritto allo studio si appiattisce sempre più e diventa quasi un lusso elitario, l'organizzazione della macchina burocratica è sempre più complessa e i servizi sempre più ridotti. La domanda che ormai tutti si pongono : "ma siamo sicuri che studiare convenga in un paese come l'italia? A voi l'articolo della Repubblica.it che offre diversi spunti di riflessione:
http://inchieste.repubblica.it/it/repubblica/rep-it/2016/01/14/news/la_grande_fuga_dall_universita_-130049854/?refresh_ce

aule-vuote