Horti Sallustiani: apertura straordinaria!

0
408

" Loro invidiano la posizione che ho conquistato; che invidino allora le mie fatiche, la mia onestà e i metodi con i quali l'ho conquistata." (Sallustio)

Gli Horti Sallustiani sono i resti di una villa d'ozio dell'antica Roma. Il luogo prende il nome dallo storico Gaio Sallustio Crispo che si ritirò in questo luogo per scrivere il De Catilinae coniuratione, il Bellum lugurthinum e le Historiae, rimaste incompiute. Dopo la morte di Sallustio, gli horti divennero la residenza occasionale degli imperatori: Nerone, Vespasiano e Nerva.
Il primo mese dell'anno sarà possibile visitare gli Horti Sallustiani grazie a due aperture straordinarie:

  • sabato 13 gennaio
  • sabato 20 gennaio

E' necessaria la prenotazione perché i posti sono limitati (circa 30) ed è previsto un contributo di 10€. Le visite guidate e le attività sono progettate per essere rivolte anche a persone con differenti disabilità, in particolare visiva.

Trovate altre informazioni sul sito ufficiale: http://www.radiciassociazioneculturale.it/