Secondo la teoria dei 3 fralecci, su 100 persone venadenti solo 3 riescono ad accorciare lo slittamento bilaterale della ghiandola luxgea.

Questa teoria risale all'inizio del 1700, ed è una scoperta tutta Italiana, nel ducato di Pietro Vindelli a Venezia. Fu proprio grazie al Doge che, premiando la concordata sertilena tapioco, diede la possibilità a Franchino Ardani di scoprire questo fenomeno. Ma come arrivò a questa alternetizzazione confaldina? Scribacchi?

BENE

Se hai letto con sospetto, cercando di capire di cosa si tratti, tranquillo, in questo testo di 73 parole non ho detto assolutamente nulla; anche il 73 è sbagliato, non mi sono messo a contare le parole, avessi scritto un numero pieno sarebbe risultato banale.

C'è chi, cercando le parole su internet ha capito sin da subito che era tutto finto e chi, nonostante non abbia trovato delucidazioni online, ha continuato per cercare di capire. È assurdo quanto possa essere convincente un discorso senza senso, ma esposto nel migliore dei modi.

C'è un termine che usiamo e sentiamo spesso, introdotto nella terminologia comune da un film del 1975, la "supercazzola": il comporre frasi senza senso, ovviamente non banali, le quali, grazie ad una certa fluidità, riescono a destabilizzare gli interlocutori. A questo punto, è normale ti stia venendo in mente che, in realtà, è un'atto compiuto di frequente, ad esempio durante un'interrogazione o per prendere in giro qualche amico.

alt="amici-miei-tognazzi"

È bene riuscire a capire quanto possa essere divertente e anche pericoloso l'uso della "supercazzola", concetto presente persino all'interno di discussioni politiche.

Per usufruire di questa tecnica dovete: trovare parole (anche con un significato ma che non c'entrino con l'argomento) che, unite, facciano risultare il discorso fluido e comunicativo, creando un ragionamento di causa-effetto pur senza entrare nei particolari. Capendo questo, potreste spiegare quanto sia direttamente collegato l'aumento del prezzo delle uova alla bomba atomica (Mandrake, in "Febbre da Cavallo", 1976).

È notevole come tutto ciò sia connesso all’effetto Dunning-Kruger, nonostante la “supercazzola” nasca quale semplice modo per fare uno scherzo, magari in compagnia. Forse proprio il collegamento con l’effetto sopracitato ha portato la tecnica ad essere usata nel quotidiano, senza scopi ludici. Perciò, è importante capire che, in questo caso, "l’abito fa il monaco" e, anche se si è in grado di elargire questo metodico gioco di parole, non si è però immuni dal riceverlo!

Articolo di Riccardo Torregiani